FVG Pride 2021

Eventi

04.09.2021

Gorizia—Nova Gorica

Non solo parole

  • #Cultura
  • #DalVivo
  • #Internazionale
  • #Queer

Letteratura tra Slovenia e Italia

in collaborazione con GO!2025, Škuc e R/Esistenze

Lingua: sloveno e italiano

Tre poeti e un’autrice di prosa, nonché attivist* LGBTQIA*, presenteranno i loro lavori nella suggestiva cornice di Piazzutta, a Gorizia.

Kristina Hočevar (1977) è una poetessa e insegnante di lingua e letteratura slovena. Ha scritto sette libri di poesia e ha ricevuto il Golden Bird Award e il Premio Jenko. Nel 2014, Zavod Gulag ha pubblicato un libro d’arte a tre voci che combina la sua poesia e la grafica originale di G. Krnc. Hočevar è anche una dell* poet* della piattaforma Versopolis. I suoi lavori sono stati tradotti in 15 lingue e pubblicati in riviste e antologie straniere. Ricopre anche diversi ruoli nella collaborazione con il collettivo Lesbian Quarter. Durante la quarantena dello scorso aprile un musicista di Roma l’ha sorpresa, mettendo in musica una sua poesia. Nel febbraio 2021 ha realizzato la sua prima mostra personale alla Galleria Škuc intitolata Rujenje / Half of a C / C 的一半; materiali riguardanti questa mostra possono essere trovati su www.rujenje.xyz. 

Brane Mozetič (1958) è un poeta e autore sloveno, editore della collana di libri LGBT «Lambda» e traduttore dal francese (Rimbaud, Genet, Foucault), meglio conosciuto come autore di letteratura omoerotica. La sua opera comprende 15 raccolte di poesia, un libro di racconti, tre romanzi e sei libri illustrati per bambini. Ha curato quattro antologie di letteratura LGBT e diverse raccolte di letteratura slovena contemporanea. Ha all’attivo la traduzione di più di cinquanta libri; la sua raccolta poetica Banalije (Banalità, 2003) è stata tradotta in dodici lingue, rendendolo uno degli autori sloveni contemporanei più tradotti. Organizza anche laboratori di traduzione, letture di autori sloveni all’estero, un piccolo festival letterario e musicale Living Literature, il Ljubljana LGBT Film Festival, ecc. Il suo libro Unfinished Sketches of a Revolution (Talisman House, 2018) è stato finalista al Lambda Award per la poesia gay. In Italia sono stati pubblicati tre libri di poesia, un romanzo, alcuni racconti e due libri illustrati per bambini.

Milan Šelj (1960), poeta e traduttore, si è laureato all’Università di Lubiana nel 1985 (Letteratura comparata e sociologia). Milan vive e lavora a Londra dal 1992. Ha pubblicato finora quattro libri di poesia (tutti pubblicati da ŠKUC-Lambda a Ljubljana). La sua ultima raccolta, Tracing the Unspoken è stata pubblicata, nella sua traduzione inglese, nel 2019 da A Midsummer Night’s Press di New York e lo scorso anno è stata pubblicata Kosmatice, una raccolta illustrata di poesie per bambini. Le sue opere sono state tradotte in diverse lingue. Una consistente selezione delle sue poesie tradotte in italiano da Jolka Milič è apparsa sulla rivista Fili d’aquilone (n. 46, aprile/giugno 2017).

Suzana Tratnik (1963), sociologa, scrittrice, traduttrice, pubblicista e attivista lesbica. Ha pubblicato sette raccolte di racconti, cinque romanzi, un libro illustrato per bambini, un monodramma, un radiodramma, alcune memorie e due ricerche: una sul movimento lesbico in Slovenia e un’altra sulla letteratura lesbica. Ha ricevuto il premio nazionale Fondazione Prešeren per la letteratura nel 2007, il premio Novo mesto per la migliore narrativa breve nel 2017, e il premio Desetnica per la migliore narrativa giovanile nel 2018. I suoi libri e racconti  sono stati tradotti in più di venticinque lingue, mentre lei stessa ha tradotto diversi libri di narrativa e saggistica britannica e americana. Una selezione dei suoi racconti è stata pubblicata in italiano: Massima discrezione (Zoe edizioni, Forlí 2009).

Ruota il telefono!

Questo sito è ottimizzato per essere navigato col telefono in verticale. Ruota il telefono, per favore!

Il tuo browser non è compatibile!

FVG Pride si serve delle ultime tecnologie per garantirti la migliore esperienza di navigazione possibile, ma il tuo browser non le supporta!
Visita il nostro sito con un browser più moderno!